giovedì, 5 Agosto 2021

Clandestino a bordo, evacuato volo Ryanair Bruxelles-Milano  

Un aereo Ryanair diretto a Milano è stato evacuato all’aeroporto di Bruxelles, dopo che un uomo si era chiuso nel bagno dell’aereo. La notizia è stata confermata dalla polizia federale belga. L’individuo è stato arrestato e consegnato all’ufficio della procura di Hal-Vilvorde.
Secondo la testimonianza di un passeggero, l’uomo aveva provato ad occupare  dei posti che erano poi risultati essere già stati assegnati ad altri passeggeri. A quel punto si è rinchiuso nel bagno dell’aeromobile. La polizia è intervenuta per far uscire l’individuo dalla toilette e per scortarlo fuori dall’aereo. L’intero aereo è stato successivamente evacuato per assicurarsi che l’uomo non avesse lasciato nulla all’interno del velivolo e per controllare tutti i bagagli imbarcati. Resta ancora da accertare come abbia fatto l’uomo a salire a bordo senza essere in possesso dei documenti di imbarco. Dopo un’ora di ritardo il volo Ryanair ha decollato alla volta di Milano.

News Correlate