lunedì, 6 Dicembre 2021

Continua l’espansione di Itabus: in arrivo altre 9 destinazioni

Italbus cresce e allarga le maglie delle sue linee rinforzandosi in Piemonte, Lazio e Puglia. A 5 mesi dalla partenza della sua attività, crescono gli affari della società privata di trasporto su gomma a lunga percorrenza. Ai cinquanta mezzi già in circolazione se ne aggiungono altri 20 targati Man, appartenenti al gruppo Volkswagen. Il principale vantaggio è quello di aumentare la mappa dei luoghi raggiunti da Italbus ad altre nove destinazioni: Asti e Alessandria dal 16 novembre, mentre dal 2 dicembre faranno il loro debutto nel network Itabus anche Brescia, Mantova, Cesena, Giulianova-Mosciano Sant’Angelo, l’aeroporto di Roma Ciampino, Massafra e Taranto.

“Proseguiamo – dice l’amministratore delegato Francesco Fiore – il nostro percorso di crescita in tutto il Paese. L’arrivo di questi ulteriori 20 autobus ci darà la possibilità di incrementare network e frequenze. La capillarità sul territorio è uno dei nostri capisaldi, connettiamo tutta Italia, dalle grandi città ai piccoli centri. Siamo solamente all’inizio di questo percorso ma già stiamo ricevendo una buona risposta dal mercato, intercettando la forte domanda di trasporto”.

News Correlate