Il traffico aereo in ripresa, Enav: +45% da inizio giugno 

Il traffico aereo italiano è in ripresa. Lo sottolinea l’Enav in una nota nella quale spiega che nei primi giorni di giugno gestiva mediamente 500 voli al giorno, dalla metà del mese i volumi di traffico sono aumentati del 45%, arrivando a 1100 voli giornalieri registrati nei giorni dal 22 al 24 giugno. Nello specifico, dei 1100 voli giornalieri, 359 sono nazionali (arrivo e partenza su aeroporti italiani), 478 sono voli internazionali (arrivo o partenza da uno scalo estero) e 280 sorvoli (aerei che attraversano lo spazio aereo italiano senza scalo). I dati evidenziano che i sorvoli ed il traffico internazionale sono aumentati del 7%, mentre il traffico nazionale è cresciuto del 20%. La progressiva ripresa del traffico sullo spazio aereo italiano è in linea con il trend di crescita registrato nel resto d’Europa. Enav ricorda che il lockdown ha provocato una riduzione del 90% del traffico aereo sui cieli europei.

News Correlate