venerdì, 30 Ottobre 2020

Ntv parteciperà a gare per treni regionali

Per la società nuovo decreto su liberalizzazioni contribuirà alla riqualificazione dei servizi local

Ntv conferma la propria ferma volontà di impegnarsi e di partecipare alle gare pubbliche per l'affidamento dei servizi regionali. "E' un passaggio fondamentale per la riqualificazione e lo sviluppo di un servizio essenziale per la mobilità dei cittadini – si legge in una nota di Nuovo Trasporto Viaggiatori – Il decreto sulle liberalizzazioni che il governo sta mettendo a punto potrebbe aprire una grande stagione di rilancio del trasporto ferroviario al servizio della mobilità locale".   
Inoltre, nella stessa nota, la società ferroviaria di Luca Cordero di Montezemolo osserva che la partecipazione di Ntv alle gare che saranno indette dalle Regioni "potrebbe contribuire, come già sta avvenendo nell'Alta Velocità, alla riqualificazione dei servizi".   
Ntv sostiene anche che "il ruolo della Authority dei Trasporti, istituita col decreto 'salva Italia', in via di costituzione, dovrà avere un ruolo essenziale nella corretta impostazione di questo processo di liberalizzazione. In particolare, dovrà essere garantito che si tratterà di gare vere, in cui tutte le imprese ferroviarie titolate a partecipare partiranno ad armi pari e non saranno tollerate rendite di posizione derivanti dalle situazioni pregresse".

News Correlate