mercoledì, 3 Marzo 2021

Raffica di scioperi domani nel settore aereo, da Enav a Ryanair, Vueling e Panorama

Problemi e disagi in vista per chi domani dovrà prendere l’aereo a causa di una serie di scioperi del comparto aereo, che coinvolgono le compagnie aeree low cost Ryanair, Vueling, Blue Panorama. A queste agitazioni, peraltro, si aggiunge anche lo sciopero del personale Enav dell’aeroporto di Fiumicino, dalle 10 alle 18,  indetto dalle organizzazioni sindacali UGL-TA e Unica.

Per quanto riguarda Ryanair, a proclamare la protesta a livello nazionale di 4 ore, dalle 10 alle 14 (ridotto a quattro ore su richiesta della Commissione di Garanzia), sono unitariamente i tre sindacati della Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti “per il mancato avvio di un confronto sui temi del contratto collettivo di lavoro e delle tutele sociali”.

Da parte sua il sindacato USB-Lavoro privato, sempre per domani, ha indetto uno sciopero del personale navigante di cabina della compagnia spagnola Vueling Airlines. E’ il quarto sciopero di Vueling nel corso della trattativa.

A queste agitazioni si aggiunge anche quella di 4 ore (10 alle 14) di tutto il personale navigante – piloti e assistenti di volo – della compagnia aerea Blue Panorama, preannunciato dal Dipartimento nazionale degli assistenti di volo UGL Trasporto Aereo.

 

News Correlate