venerdì, 14 Giugno 2024

Trainline sigla partnership con Leo Express ed espande offerta in Europa

Trainline avvia una nuova partnership con l’operatore dei trasporti ceco Leo Express. L’annuncio segna l’espansione di Trainline in Centro ed Est Europa, offrendo così ai propri clienti, in viaggio per piacere o per lavoro, biglietti ferroviari Leo Express e servizi bus per una copertura di 81 città in Repubblica Ceca, così come viaggi oltre confine verso le vicine Polonia, Slovacchia, Austria, Germania, Ucraina e Ungheria. I biglietti saranno disponibili sul sito e sull’app di Trainline. I clienti di Trainline inoltre hanno la possibilità di prenotare biglietti per Locomore, startup ferroviaria tedesca acquisita recentemente da Leo Express e che opera oggi tra Berlino e Stoccarda.

“Leo Express ha avuto un importante percorso di crescita all’interno e oltre il mercato della Repubblica Ceca. L’orientamento alla clientela e la solida crescita nell’area centrale ed est europea completano la posizione di Trainline in qualità di piattaforma digitale indipendente per l’acquisto di biglietti ferroviari leader nel mondo e di società tecnologica che ha a cuore i propri clienti. Siamo felici di aiutare Leo ad accrescere ulteriormente la presenza internazionale”, ha detto Daniel Beutler, General Manager di Trainline International.
“Trainline è un partner valido per progredire con la continua espansione dei nostri servizi in Centro ed Est Europa. La tecnologia innovativa di Trainline fornisce ai clienti l’accesso a una fantastica user experience e un modo intuitivo per i nostri passeggeri di pianificare, prenotare e organizzare viaggi agevolmente. L’impronta globale di Trainline ci aiuterà a sbloccare un’ulteriore potenziale di crescita”, ha aggiunto Peter Köhler, CEO di Leo Express.
Questa nuova partnership, creata sulla base dell’offerta già esistente di Trainline, consente ai clienti di viaggiare attraverso 24 nazioni, servite da 87 compagnie incluse SNCF, iDTGV e Ouigo in Francia, Deutsche Bahn e HKX in Germania e Trenitalia e NTV in Italia.

News Correlate