venerdì, 14 Maggio 2021

Trenord, situazione torna alla normalità

Alle 8 di stamattina in circolazione 402 treni. Tre quelli soppressi

È quasi tornata alla normalità la situazione sulle linee ferroviarie gestite in Lombardia da Trenord dopo i disagi subiti dai passeggeri nei giorni scorsi a causa del guasto al software che regola i turni del personale viaggiante. Alle 8 di questa mattina l’azienda ha reso noto che erano in circolazione 402 treni. Tre quelli soppressi. L'85% dei convogli viaggia in orario o con ritardi compresi nei cinque minuti. Il nuovo software che gestisce i turni dei dipendenti, andato in tilt nei giorni scorsi, funziona ora in modo integrato con quello vecchio.

 

News Correlate