lunedì, 30 Gennaio 2023

2023 anno di ‘ponti’: ecco 5 itinerari in treno

Il 2023 è un anno da record per ponti e weekend lunghi. Con soli 5 giorni di ferie sarà possibile avere 38 giorni di vacanza nel corso di tutto l’anno. E uno dei modi preferiti dagli italiani per godersi questi giorni extra di vacanza lontani dagli impegni della quotidianità è viaggiare, riscoprendo alcune delle mete “classiche”, ma mai scontate, che il Belpaese offre. Viaggiare non deve essere per forza sinonimo di costoso. Per questo motivo è molto importante pianificare un viaggio con largo anticipo: prenotare per tempo permette di risparmiare sui biglietti così da potersi rilassare senza lo stress di organizzare un viaggio all’ultimo minuto. Trainline, piattaforma europea indipendente per la prenotazione dei biglietti dei treni, viene in aiuto dei viaggiatori e consiglia 5 destinazioni facilmente raggiungibili in treno per sfruttare al meglio i ponti, ma alleggerendo lo stress del viaggio.

Con l’app di Trainline è infatti possibile acquistare i biglietti del treno direttamente dal proprio smartphone, confrontando i prezzi delle principali tratte locali, nazionali e internazionali addirittura potendo scegliere il proprio posto a bordo.
Ecco quindi 5 itinerari di viaggio tutti da raggiungere via treno.

A Padova per Carnevale
Nel 2023 il Carnevale cadrà lunedì 20 e martedì 21 febbraio. Aggiungendo il fine settimana del 18 e 19 è possibile avere 4 giorni di vacanza a disposizione: i più piccoli saranno a casa da scuola, mentre i più grandi che avranno la possibilità di prendersi due giorni di ferie potranno allungare e sfruttare il secondo ponte dell’anno. Venezia è una meta classica per Carnevale, ma può essere anche molto affollata per via dei festeggiamenti. A meno di mezz’ora in treno, è possibile visitare Padova che agli appassionati di arte offre gli affreschi di Giotto nella cappella degli Scrovegni. Gli appassionati di antiquariato, invece, potranno visitare i mercatini dell’antiquariato in programma il 19 febbraio. Partendo da Venezia Mestre si raggiunge facilmente Padova in meno di mezz’ora. È possibile raggiungere Padova acquistando un biglietto a partire da €7,90.

Pasqua e Pasquetta a Genova
Quest’anno Pasqua sarà a inizio aprile, domenica 9: posizione perfetta nel calendario per un weekend lungo, grazie al lunedì di Pasquetta e al sabato che la precede, da trascorrere in una città di mare.
Genova, con il suo rinomato Acquario, è la meta ideale. Genova è facile da raggiungere: partendo da Torino Porta Nuova è possibile arrivare alla stazione di Genova Porta Principe in meno di due ore con biglietti a partire da €7,90. Inoltre, una volta a Genova è possibile sfruttare la rete ferroviaria regionale Genova-La Spezia per visitare il sito Unesco delle 5 Terre.

Bergamo e Brescia per la Festa della Liberazione
Il 25 aprile, la Festa della Liberazione, nel 2023 sarà un martedì. Prendendo un solo giorno di ferie, lunedì 24, sarà possibile scoprire due delle perle nascoste della Lombardia, Bergamo e Brescia, quest’anno Capitali della Cultura.
Il viaggio potrebbe essere non solo l’occasione per visitare mostre d’arte e ascoltare concerti di musica classica e jazz, ma anche per una visita alla Città Alta di Bergamo e al Castello di Brescia. Per raggiungere in treno Brescia si può partire dalla stazione di Milano Centrale e arrivare in poco più di mezz’ora di viaggio. Da Brescia è poi possibile appoggiarsi alla rete ferroviaria regionale e raggiungere Bergamo in meno di un’ora. I biglietti per raggiungere Bergamo e Brescia partono da €7,70.

Il Primo maggio da Romeo e Giulietta a Verona
La Festa del Lavoro nel 2023 cade di lunedì e crea un weekend lungo di 3 giorni a disposizione per un viaggio. La primavera è la stagione ideale per un fine settimana al lago: le temperature miti e lo spettacolo della natura in fiore offrono una cornice rilassante per trascorrere qualche giorno lontano dalla città. Verona non è solo la storica città che ha ospitato Dante per parte del suo esilio e fa da sfondo alla tragedia di Romeo e Giulietta, grazie alla sua arena è anche meta per appassionati di musica che vogliono assistere a uno dei tanti concerti in programma in questa suggestiva location. Ma è anche molto vicina al Lago di Garda e, grazie alla rete ferroviaria regionale è possibile raggiungere la costa est del Lago, per esempio Peschiera del Garda, in soli 15 minuti. Verona è raggiungibile dalla stazione di Bologna Centrale in all’incirca un’ora con biglietti a partire da €10,90.

Napoli per il 2 giugno
Per il weekend lungo del 2 giugno gli Italiani potranno godersi l’inizio dell’estate a Napoli con un tuffo al mare e l’opportunità di visitare la città quando il caldo non è ancora proibitivo. Quest’anno la Festa della Repubblica sarà di venerdì e con sabato e domenica ci si potrà godere 3 giorni di relax a Napoli all’insegna di street food, il fascino dei Quartieri Spagnoli e una classica pizza. Dalla stazione di Roma Termini si può arrivare comodamente in poco più di un’ora alla stazione di Napoli Centrale con biglietti a partire da €18,90.

News Correlate