giovedì, 22 Aprile 2021

BizAway nella classifica stilata dal Financial Times tra le aziende al top nel business travel

BizAway è l’azienda che in Europa, nel settore del Business Travel, è cresciuta più velocemente con un tasso di crescita assoluto del 1398,8%. A dirlo la quinta classifica annuale stilata dal quotidiano britannico Financial Times e da Statista, che individua le 1.000 aziende che crescono più rapidamente in Europa e che ha consacrato quelle del settore tecnologico come le più dinamiche, con 218 presenze. Con 269 aziende, l’Italia quest’anno è stata, per la prima volta, il Paese con il maggior numero di rappresentanti in classifica.
BizAway si è piazzata all’88° posto assoluto. I numeri parlano chiaro per questa realtà fondata nel 2015 con sedi in Italia e in Spagna, che, nel periodo di riferimento, è passata da 4 a 38 dipendenti e da 222mila euro a 3.305 milioni di euro di fatturato (+146,1%).
Per BizAway si tratta del battesimo a livello europeo nella classifica. “A novembre eravamo entrati a far parte dell’omologa classifica italiana “Leader della crescita 2021”, stilata dal Sole24Ore e da Statista, posizionandoci al dodicesimo posto – commentano i co-fondatori Luca Carlucci e Flavio del Bianco di BizAway – E ora, questo ulteriore riconoscimento europeo ci riempie di orgoglio, perché abbiamo sbaragliato i nostri diretti concorrenti, conquistando il primo posto nella categoria ‘Travel & Leisure'”.
Nonostante le difficoltà che hanno caratterizzato l’ultimo anno, BizAway nel 2020 ha acquisito 70 nuove aziende clienti (che portano a 600 il totale) e, con 15 assunzioni, è ad oggi è arrivata a contare 56 dipendenti. Inoltre, sempre lo scorso anno, attraverso due distinti round di finanziamento, il fondo spagnolo MundiVentures ha investito un totale di 4,5 milioni di euro nella scaleup italiana.

 

News Correlate