martedì, 27 Febbraio 2024

Booking.com e OMT: al via corsi di formazione online su sostenibilità

Booking.com ha avviato una collaborazione con l’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite (OMT) per lanciare una nuova serie di corsi online gratuiti progettati per aiutare le strutture ricettive a diventare più sostenibili. Destinata alle strutture ricettive di tutto il mondo, ma accessibile a chiunque, la versione pilota del primo corso, che tratta di come cooperare con la comunità locale, è ora disponibile su partner-courses.booking.com/sustainability. Dopo questo periodo di ottimizzazione iniziale, tutti e quattro i corsi verranno lanciati e saranno resi disponibili tramite la Tourism Online Academy (TOA), gestita dall’OMT e dall’IE University.

I corsi mirano a fornire conoscenze pratiche sulla sostenibilità degli alloggi e ognuno si concentrerà su un argomento diverso: il coinvolgimento della comunità locale, l’utilizzo dell’energia e la gestione delle emissioni di gas a effetto serra, gli sprechi alimentari e la gestione dell’acqua. I moduli offrono consigli operativi che le strutture ricettive possono iniziare immediatamente a mettere in pratica. Gli argomenti spaziano da come calcolare il consumo energetico di un alloggio e ridurre le sue emissioni a vari suggerimenti utili su come cooperare con la comunità locale.

I corsi sono tenuti da rinomati esperti nelle rispettive materie e professori universitari, che contribuiscono al progetto con la loro grande competenza tecnica, la loro vasta conoscenza del settore e un approccio basato sui dati. Nei moduli sono incluse anche le strutture partner di Booking.com, che hanno modo di raccontare le proprie esperienze positive nel percorso per diventare più sostenibili. Tra gli esperti e i partecipanti ai corsi figurano rappresentanti di ERM (una società di consulenza globale sulla sostenibilità), Xavier Font dell’Università del Surrey e strutture partner provenienti da tutto il mondo.

“Siamo felici di ampliare la nostra collaborazione di lunga data con l’OMT e di lanciare questa nuova serie educativa che risponde al desiderio delle strutture ricettive di avere a disposizione risorse per diventare più sostenibili –  ha affermato Danielle D’Silva, Head of Sustainability presso Booking.com. – Assistere i partner, e il settore nel suo complesso, nell’adottare sempre più pratiche sostenibili è una parte centrale della nostra missione per rendere il mondo alla portata di tutti. Aumentando l’offerta di alloggi più sostenibili consentiamo inoltre ai viaggiatori di prendere decisioni di viaggio più consapevoli. In definitiva, ciò va a vantaggio dei luoghi che visitiamo, delle persone che ci vivono e del pianeta”.

News Correlate