Franceschini: bonus vacanze non è flop, fondi resteranno al settore 

“Non si può dire che il bonus vacanze messo in campo dal governo sia stato un flop”. Il ministro di cultura e turismo Franceschini risponde così alla Camera, intervenuto per una audizione sui fondi Recovery Fund davanti alle commissioni riunite Cultura e Attività produttive, a chi gli sottolinea che la norma messa in campo dal governo non è stata alla fine tanto usata.

“Non si può ancora dire – sottolinea – il dato certo è che fino ad oggi 1,5 milioni di famiglie lo hanno ritirato. Per il resto l’andamento dipende dalla situazione epidemiologica e dai contagi, che sarà importante nel condizionare la voglia degli italiani di viaggiare. Quello che però posso assicurare – conclude – è che queste risorse non andranno perdute e quello che non sarà stato utilizzato rimarrà al settore”.

News Correlate