martedì, 11 Maggio 2021

Hrs.com: con la crisi aumentano viaggi business d’estate

I manager hanno concentrato le trasferte a luglio/agosto facendo registrare +2%

Viaggi di lavoro anche nel periodo delle tradizionali ferie di luglio e agosto. In base ai dati di HRS.com, il portale degli hotel dei viaggi d'affari, nel periodo luglio/agosto le trasferte business hanno registrato un incremento del 2% rispetto allo stesso periodo del 2011. Secondo gli analisti, a causa della crisi, molti manager italiani hanno ridotto il periodo di vacanza preferendo concentrare anche nel periodo estivo i propri impegni di lavoro. Un trend che conferma l'intero andamento dei primi otto mesi del 2012, anche questo in controtendenza rispetto ai dati negativi del settore turistico: nei primi mesi dell'anno, infatti, manager e aziende hanno complessivamente aumentato dell'1,5% le prenotazioni per i viaggi business rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Tra le mete più gettonate al primo posto si conferma Milano. Seguono Roma, Torino e Venezia. All'estero le destinazioni preferite dai manager italiani sono la Francia, la Germania e la Svizzera.

News Correlate