sabato, 10 Aprile 2021

Kenya Tourism Board, al via il roadshow

Le tre tappe toccheranno Milano, Torino e Bologna dall’11 al 13 marzo

Ha preso il via oggi il roadshow italiano di Kenya Tourism Board. Tre appuntamenti che interesseranno rispettivamente le città di Milano, Torino e Bologna l’11, il 12 ed il 13 marzo e che vedranno coinvolti, oltre al Kenya Tourism Board, Kenya Embassy, Kenya Airways, KLM, Private Safaris, Temple Point Resort. Sarà presente Jacinta Nzioka Mbithi, Acting Director of Marketing Kenya Tourism Board.
La tappa di Milano è in programma presso gli spazi congressuali di Fondazione Stelline in 2 momenti principali: un workshop dedicato ai tour operator per incontri individuali ed approfondimenti sulla destinazione ed un evento serale per gli agenti di viaggio. Domani è il turno di Torino e mercoledì toccherà a Bologna con 2 appuntamenti serali dedicati agli adv che saranno ospitati rispettivamente presso il GAM – Galleria d’Arte Moderna e gli spazi dell’ Hotel Green Park.
Nelle 3 tappe sarà possibile ammirare una riproduzione del Turkana Boy, il più completo scheletro di ominide mai ritrovato risalente a più di 1.6 milioni di anni fa. La sua scoperta, avvenuta nell’area di Nariokotome, la parte occidentale del Lago Turkana, risale al 1984 ed è attribuita al paleontologo Kamoya Kimeu.
Dal golf ai viaggi di lavoro passando per il segmento delle lune di miele, in Italia il Kenya Tourism Board punta alla promozione dei diversi prodotti, anche di nicchia come il turismo archeologico, che la destinazione ha da offrire. Non solo mare e spiagge ma anche e soprattutto cultura, safari e vacanze attive. 

News Correlate