TripAdvisor non venderà più biglietti per attrazioni con delfini e balene in cattività

TripAdvisor non venderà più i biglietti né genererà profitto dalle attrazioni che continuano a contribuire alla cattività delle future generazioni di cetacei (balene, delfini e focene). Di conseguenza, qualunque attività commerciale che allevi o importi cetacei per mostrarli al pubblico non avrà più la possibilità di vendere biglietti su TripAdvisor e Viator. I prodotti attualmente acquistabili sul sito che non sono in linea con la nuova normativa verranno rimossi nei prossimi mesi e la policy sarà completamente effettiva entro la fine del 2019. La nuova policy non sarà applicata ai ‘santuari di mare’ che si prendono cura dei cetacei già in cattività.

La decisione è stata presa in seguito a consultazioni con diversi esperti tra cui biologi marini, zoologi e ambientalisti e ha tenuto conto delle prove scientifiche e delle argomentazioni presentate dalle varie parti coinvolte.

“Le prove che ci sono state presentate dagli esperti sono state convincenti. Balene e delfini non prosperano in ambienti circoscritti in cattività e speriamo che in futuro questi animali possano vivere come dovrebbero, liberi e nel loro ambiente naturale – ha commentato Dermot Halpin, President, TripAdvisor Experiences and Rentals – Crediamo che l’attuale generazione di balene e delfini che vivono in cattività dovrebbe essere l’ultima e ci auguriamo che questa posizione venga adottata più diffusamente nel settore dei viaggi”.

I gruppi ambientalisti e gli esperti di welfare degli animali hanno accolto positivamente questa iniziativa come un importante passo avanti.

 

News Correlate