venerdì, 15 Gennaio 2021

ITRIP, numeri positivi per primi 100 giorni attività in Italia

Ottimi risultati per i primi 100 giorni di attività di Itrip sul suolo italiano. “Siamo orgogliosi dei risultati ottenuti in uno spazio temporale così breve e di essere divenuti un punto di riferimento importante per il nostro settore” commenta soddisfatto Marco Nova, ad per l’Italia.
Dopo una prima fase di verifica sul mercato nostrano, Itrip ha deciso di sfruttare le necessità espresse dalle agenzie per introdurre una serie di migliorie al prodotto che, nei fatti, portano a considerare il prossimo step come una vera e propria rivoluzione.
“Parliamo di una vera e propria nuova versione di Itrip – racconta Daniel Ponzo, CEO di Fursan Leisure Travel, proprietaria del marchio ItripA – che nelle prossime settimane lascerà la fase di test e verrà distribuita a partire dal prossimo agosto. Itrip 2 verrà lanciato in Italia già da settembre e le novità sono davvero succulente. In primo luogo la lingua, che potrà essere selezionata dall’ute nte, poi i servizi, arricchiti da un prodotto per le emissioni di biglietteria aerea e di autonoleggio. Nuove opzioni saranno predisposte per le realtà strutturate interessate ad inserire il nostro prodotto nei propri meccanismi di prenotazione sfruttando la comunicazione XML o, per realtà meno complesse, verrà proposto un modello “white label” di semplice personalizzazione”.

News Correlate