lunedì, 28 Settembre 2020

Ecco alcune esperienze imperdibili in Italia per far fronte all’ansia da rientro

Musement ha scelto, in alcuni dei luoghi più famosi d’Italia, le attività più divertenti e interessanti ‘a prova di rientro’ tutte acquistabili sul sito www.musement.com

Milano, HangarBicocca: uno degli spazi d’arte contemporanea più interessanti di Milano. Dagli esterni con ‘La Sequenza’ di Fausto Melotti e il grande murale ‘Efêmero’ di Osgemeos, alla parte espositiva interna con l’installazione permanente ‘I Sette Palazzi Celesti 2004-2015’ di Anselm Kiefer e le mostre temporanee in corso.

Milano, Leonardo da Vinci alla Galleria Vittorio Emanuele: visita alla mostra interattiva permanente ‘Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo’, allestita presso le Sale del Re di Piazza della Scala a Milano. Vi ci si accede con un ascensore proprio sopra la Galleria Vittorio Emanuele e all’interno, lungo un percorso pensato per grandi e piccini, sono state ricostruite molte delle macchine e dei progetti realizzati dal grande genio toscano.
Milano, un tuffo da Acquaworld: il primo parco acquatico e benessere al coperto in Italia con 11 piscine riscaldate, oltre 1.000 m di scivoli e vasca a onde. Con il biglietto d’ingresso disponibile su Museument è possibile usufruire anche di un’ampia scelta di corsi di acqua fitness dal lunedì al venerdì e di una spa con vasche interne ed esterne.
Bergamo, a San Pellegrino relax nella storia: una giornata alle QC Terme San Pellegrino: 6.000 mq di benessere in quella che è la più famosa destinazione termale d’Europa. È possibile anche usufruire dell’ingresso serale dalle 17.30 e alle 18 e brindare con l’Aperiterme fino alle 20.
Torino, visita guidata con l’egittologo per conoscere tutti i misteri dietro mummie e grandi statue antiche. Succede al Museo Egizio di Torino, primo al mondo per fondazione e secondo per importanza solo a quello del Cairo.
Venezia, nello splendido Palazzo Venier dei Leoni la collezione Peggy Guggenheim è uno dei più importanti musei al mondo dedicati all’arte del XX secolo. Con il biglietto acquistato su Museument è possibile saltare la coda e godersi con calma i grandi capolavori raccolti in quella che un tempo era la casa della famosa mecenate.
Firenze, weekend d’arte con l’iconico Palazzo Pitti, antica residenza della famiglia de’ Medici. Qui, in un unico imponente edificio, sono presenti cinque diversi musei e l’ingresso al famoso Giardino di Boboli. Con un unico biglietto salta coda si possono visitare non solo il giardino più famoso di Firenze ma anche il Museo delle Porcellane e il Giardino Bardini.
Firenze, salta la fila agli Uffizi: con il biglietto salta coda di Musement ora entrare è questione di un attimo. Si può quindi approfittare di questo periodo di rientro in città per una parentesi di arte con il ticket combinato che permette di visitare senza attese il Museo degli Uffizi e il Palazzo Vecchio.
Roma, una giornata alle terme: una giornata di totale relax e benessere alle QC Terme Roma. Si può scegliere tra l’ingresso full day giornaliero e quello serale dalle 17.30 fino alla chiusura. Alle 18.30 si può fare l’aperitivo.
Roma, una giornata tra i set cinematografici di Cinecittà World: primo parco divertimenti in Italia interamente dedicato al mondo del grande schermo. Costruito da un precedente studio, Cinecittà World è un vera esperienza immersiva attraverso emozionanti corse, spettacolari shows e riproduzioni di autentici set cinematografici.

News Correlate