martedì, 21 Settembre 2021

Travel Software: tante adv chiudono e tante altre si raggruppano tra loro

Travel Software ha rilasciato la versione 6.0 del suo software gestionale per adv. “È stato adattato agli aggiornamenti degli ultimi sistemi operativi di Microsoft – ha spiegato Marco Gozzi, presidente della software – e aggiunge importanti funzioni come la profilazione degli utenti e il controllo dell’esecuzione delle operazioni, impedendo errori e inesattezze nella gestione della pratica e delle anagrafiche.
La crisi si sta dimostrando un’opportunità di cambiamento per molte figure professionali, tra le quali quella dell’adv. Infatti, per tanti punti vendita che chiudono, registriamo raggruppamenti spontanei di adv che si uniscono per offrire consulenza negli ambiti di specificità che gli sono propri, sfruttando le sinergie ed economie tipiche delle reti d’impresa.
Non vengono aggregati da una impresa come accaduto con i primi network dei Personal Traveller Consultant, ma sono gli stessi professionisti ad unirsi andando a unire competenze, operando su territori diversi e condividendo le specializzazioni. Essi – ha aggiunto – ottimizzano sui costi di gestione, operano da casa, sfruttano una sola licenza di viaggi e anche per il software gestionale acquistano un prodotto con più licenze d’uso”.
Travel Software presenterà la versione 6.0 del proprio gestionale durante una serie di eventi commerciali con il trade il cui calendario è programmato da gennaio a giugno 2014.

News Correlate