venerdì, 22 Gennaio 2021

Record di passeggeri all’aeroporto Caselle

Anno record per l’aeroporto Caselle di Torino che ha raggiunto il traguardo dei 3 milioni 710mila 445 con una previsione a chiusura del 2016, di 3 milioni 950mila passeggeri. Per l’ad di Sagat Roberto Barbieri il traguardo premia una strategia che darà dividendi agli azionisti senza chiedere fondi pubblici. “Agli enti pubblici non chiediamo soldi, ne diamo e lo stesso facciamo con i privati, italiani e francesi, che sono i principali azionisti dell’aeroporto. L’unica cosa che ci aspettiamo è promozione del territorio all’estero. È fondamentale per la nostra crescita”. Infatti solo il 25% del traffico di Caselle è originato da viaggiatori in arrivo dall’estero, il restante 75% sono partenze dal bacino di utenza classico dello scalo: Torino e il Nord Ovest.

“Il turismo di Torino è in grande crescita e ne siamo orgogliosi – ha detto ancora Barbieri – ma è un turismo di prossimità. Vengono in treno e in auto. Dopo il record l’obiettivo è crescere ancora, anche se la vicinanza con un hub come Malpensa è un ostacolo serio. Siamo riusciti a strappare viaggiatori a Malpensa e abbiamo molti collegamenti con il Sud. Una conquista importante ottenuta grazie a Blue Air la compagna aerea che presto diventerà la prima per traffico a Torino. Alle strategie chiave in estate si aggingerà anche Comiso. Nei prossimi mesi si punterà ad un traffico più giovane, il cosiddetto ‘point to point’ ovvero le destinazioni europee scelte come mete e che non hanno bisogno di hub, un pacchetto di collegamenti che comprende Valencia, Berlino, Londra Luton, Copenaghen, Lisbona, Siviglia. Quasi tutti a prezzi concorrenziali. Tra le nuove strategie c’è anche quella di fare concorrenza all’alta velocità ferroviaria sui tratti meno serviti in particolare sull’asse ovest-est”. Gli ultimi tre anni di crescita di passeggeri sono stati notevoli. Torino Caselle è cresciuto di oltre 800mila passeggeri, quasi il 30 % del traffico, un avanzamento superiore alla media nazionale frutto di oltre 350 voli settimanali in partenza. 

 

News Correlate