giovedì, 24 Settembre 2020

Scalo Torino, a F2i il 28% delle azioni di Sagat

F2i riconoscerà a Fct fino a 5,6 milioni di euro

È stata la F2i di Vito Gamberale ad aggiudicarsi il 28% di Sagat, società che gestisce l'aeroporto di Torino. La Finanziaria della Città di Torino (Fct) ha ritenuto congrua l'offerta – 35 milioni – effettuata all'asta della scorsa settimana. F2i riconoscerà a Fct fino a 5,6 milioni di euro qualora il margine operativo Sagat dei prossimi 3 anni dovesse superare certi parametri. Eventuali acquisizioni da parte di altri soci saranno realizzate alle stesse condizioni offerte alla Città di Torino.

 

News Correlate