domenica, 23 febbraio 2020

Scalo Torino, Sagat: bilancio in utile ma in calo ricavi e pax

Sagat, società che gestisce l'aeroporto di Torino, ha chiuso il 2013 con un risultato netto pari a 267.000 euro rispetto a una perdita di 962 mila euro del bilancio 2012, mentre i ricavi ammontano a 58 milioni 235 mila euro, in diminuzione dell'11,2%. Il progetto di bilancio è stato approvato dal CdA presieduto da Maurizio Montagnese, che deliberato di proporre all'assemblea degli azionisti di destinare l'utile netto di esercizio alla riserva straordinaria. Il risultato operativo è pari a 946 mila euro rispetto a una perdita di un milione 69 mila euro del 2012. 
L'Aeroporto di Torino ha chiuso il 2013 con un calo del numero di passeggeri pari al 10% rispetto al 2012, attestandosi a 3.160.287 unità, ma “nel 2014 – sottolinea la società – la ripresa si sta manifestando con un aumento del 5,7% del traffico passeggeri rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (dato al 23 marzo), grazie a nuove, sostenibili politiche commerciali”. 

News Correlate