lunedì, 19 Aprile 2021

Reggia Venaria, Turetta: siamo realtà europea

“Questi dati positivi non solo ripagano del gran lavoro fatto, ma confermano che la Reggia della Venaria è ormai un’icona d’Italia in Europa”. È il commento di Mario Turetta, nuovo direttore della Reggia, in merito all’affluenza-record registrata a Venaria nel 2015.    

“La collaborazione tra pubblico e privato, e la scelta di puntare sui grandi eventi culturali da inserire nella cornice della Reggia – ha detto Turetta – sono la strada maestra che stiamo seguendo e che si conferma vincente.    

La Reggia della Venaria – ha spiegato Turetta – punta non solo sulle mostre di grandi collezioni, ma anche “sulle grandi suggestioni che questo luogo unico al mondo sa offrire. In questo contesto la Reggia si conferma un’icona, ed è nostra intenzione proseguire su questa strada”.   

Tra gli appuntamenti-chiave del 2015, la grande mostra su Raffaello, una mostra sui distretti d’eccellenza d’Italia dal Cinquecento a oggi: dall’oreficeria, alla pittura, alla produzione di armature, fino al design contemporaneo.

News Correlate