domenica, 26 Settembre 2021

La Val Susa punta sui bikers con pacchetti ad hoc

La Valle di Susa ha messo a punto dei pacchetti turisti pensati per i bikers. A lanciare l’iniziativa ‘AlpsMoto.Tours’ è l’Ascom di Susa in collaborazione quella di Torino e con il sostegno della Cciaa. Si tratta di un progetto triennale che verrà avviato all’inizio della prossima estate. 

L’idea è creare un’offerta specializzata e di marketing territoriale, partendo dal dato attuale: ogni anno nella valle arrivano almeno 20 mila turisti motociclisti, attirati dai quasi 800 km si strade militari, per un fatturato di 2 milioni di euro.   

Con ‘AlpsMoto.Tours’ verranno creati una carta dei servizi e pacchetti di soggiorno e fruizione del territorio, saranno formate guide su due ruote. Per offrire ai turisti strade e servizi di alto livello in futuro, spiega la presidente di Ascom Susa Patrizia Ferrari, “stiamo studiando un regolamento di fruizione che preveda magari una ‘vignette’, un ticket a pagamento”.

News Correlate