giovedì, 29 Ottobre 2020

Principato Monaco rinnova sostegno a ‘Parco Naturale Europeo Alpi Marittime Mercantour’

Con la proroga della Convenzione di collaborazione firmata il 19 settembre del 2008 dal Parco nazionale francese del Mercantour e il Parco regionale piemontese delle Alpi Marittime con il Principato di Monaco, per il ‘Parco naturale europeo Alpi Marittime Mercantour’ si apre la strada per ottenere l’importante riconoscimento di patrimonio mondiale dell’Unesco.

Il primo parco europeo del continente, nato nel 2013, unisce l’area protetta italiana delle Alpi Marittime situata in provincia di Cuneo con l’area protetta francese del Mercantour ubicata all’estremità occidentale dell’Arco Alpino, sul confine tra Italia e Francia. Data l’unicità e l’omogeneità del territorio, questi due Enti hanno sempre lavorato a stretto contatto fino a decidere appunto di unirsi nel ‘Parco naturale europeo Alpi Marittime Mercantour’.

Tramite la Fondazione Principe Alberto II di Monaco, il Governo del Principato di Monaco ha rinnovato il proprio sostegno al progetto con lo scopo di finalizzare alcune importanti iniziative comuni, prima fra tutte l’iscrizione del parco nella lista dell’UNESCO, riconoscimento internazionale che sarebbe di estrema importanza per la promozione e valorizzazione di questi luoghi spettacolari che offrono un totale di quasi 100.000 ettari di natura protetta.

http://it.marittimemercantour.eu 

News Correlate