venerdì, 23 Aprile 2021

Turismo Torino: due brand per le Alpi invernali

On line le proposte di ‘Alpi Winter Resort’ e ‘Piccole Stazioni Invernali’

Evidenziare, sviluppare e promuovere le diverse peculiarità delle Alpi della provincia di Torino. Ecco perché Turismo Torino e Provincia lancia due club di prodotto: Grandi Stazioni Internazionali e Piccole Stazioni Invernali.
Il primo brand “Alpi Winter Resort” raggruppa le località più “blasonate” come Bardonecchia, Cesana Torinese, Clavière, Pragelato, Sauze d’Oulx e Sestriere, dove la “passione olimpica” regna ancora sovrana, mentre “Piccole Stazioni Invernali” racchiude 13 piccoli villaggi e antichi borghi in splendidi scenari naturali (Prali, Coazze – Pian Neiretto, Usseglio, Ala di Stura, Viù – Col del Lys, Balme, Chialamberto, Groscavallo, Ceresole Reale, Valprato Soana – Piamprato, Locana – Alpe Carello, Alpette e Colleretto Castelnuovo – Santa Elisabetta).
“Sono due i grandi meriti di questi club di prodotto – sottolinea il presidente di Turismo Torino e Provincia, Livio Besso Cordero – il primo, di aver fatto comprendere ed aver avuto risposta positiva di quanto sia fondamentale uno sforzo comune tra operatori diversi e amministratori pubblici per la promozione del territorio montano; il secondo di mettere un ulteriore tassello all’originale progetto presentato in primavera con Alpi Bike Resort e Passo dopo Passo tra le Alpi Torinesi, di cui questa iniziativa diventa il naturale completamento”.
Tra le azioni di comunicazione, in primis è stato realizzato il catalogo promozionale “Olympic Passion, emozioni sulle Alpi dell’Alta Val Susa 2008-2009 ” con la presentazione delle stazioni internazionali e della loro offerta turistica in 100.000 copie (tradotto in inglese, francese, spagnolo e russo) e il catalogo commerciale “Olympic Hospitality” con le tariffe di soggiorno degli hotel per la stagione. Per le piccole stazioni invernali è stato invece realizzato il catalogo “Montagna incantata, i piccoli villaggi e la grande natura delle Alpi Torinesi” in 50.000 copie (tradotto in francese e inglese). Entrambi i cataloghi sono destinati a fiere e altri momenti di promozione.
Inoltre, sul sito www.turismotorino.org è prevista la realizzazione di una sezione dedicata alle proposte turistiche dell’Alpi Winter Resort e delle Piccole Stazioni Invernali.
 

News Correlate