TESTMSL

Valle Vigezzo: ‘la montagna alla giusta distanza’

Ha preso il via la campagna di promozione ‘La montagna alla giusta distanza’ è lo slogan che accompagna un’importante campagna promozionale della Valle Vigezzo e dei suoi borghi storici.

Destinazione turistica tra le più amate e frequentate dell’arco alpino piemontese, la Valle Vigezzo e i borghi Bandiera Arancione del Touring Club Italiano di Santa Maria Maggiore e Malesco, si stanno preparando ad accogliere nuovamente i turisti e i nuovi visitatori che vorranno trascorrere una vacanza sulle montagne piemontesi a pochi km dalle grandi città del nord Italia, in un ambiente salubre e sereno con la garanzia della massima sicurezza in ogni aspetto.

Il viaggio di scoperta a passo lento parte dai suoi piccoli e affascinanti borghi: Santa Maria Maggiore , centro principale della valle, Craveggia, Druogno, Malesco, Re, Toceno e Villette offrono cultura alpina, perle architettoniche e sapori autentici.

A chi è in cerca di una vacanza attiva e green, la Valle Vigezzo regala esperienze emozionanti, consentendo di praticare le attività outdoor preferite in ambienti naturali dalla bellezza incontaminata. La Val Vigezzo offre decine di sentieri per escursionisti più o meno esperti: un ventaglio di proposte adatte a tutti, dai percorsi più semplici alle cime più impegnative, raggiungibili anche attraverso la moderna cabinovia della Piana di Vigezzo, in ambienti caratterizzati da una ricca flora e fauna alpina.

La Valle Vigezzo racchiude alcune realtà museali uniche in Italia che offrono la possibilità di scoprire, in completa sicurezza, l’autenticità della cultura locale: preziose testimonianze artistiche, genialità imprenditoriale e “storie nere” da non dimenticare.

La programmazione di eventi dei vari centri della Valle Vigezzo risentirà certo delle restrizioni governative, ma non per questo il calendario di appuntamenti sarà meno ricco e coinvolgente. A partire dalle mostre, che saranno allestite all’aria aperta per favorirne la fruizione in totale sicurezza: saranno visitabili di giorno, di sera, la mattina all’alba o dopo il tramonto, ed ogni occasione di visita sarà personale, unica e irripetibile.

Un soggiorno in Valle Vigezzo è anche sinonimo di vacanza gustosa, con piatti della tradizione fortemente legati a ricette di montagna: preparazioni realizzate spesso con pochi ingredienti selezionati, il più delle volte “poveri” e rigorosamente a km 0, abbinati con antica sapienza.

L’accoglienza alberghiera ed extra alberghiera per l’estate 2020 sarà riformulata seguendo i nuovi criteri sanitari, per un soggiorno da vivere in totale serenità. Sia nella scelta di strutture ampie, in cui sarà rispettato il distanziamento sociale, sia che si opti per piccoli b&b, campeggi e agriturismi, in cui sembrerà di essere gli unici ospiti, gli operatori garantiranno ambienti sanificati e controllati, in cui non mancherà mai un’accoglienza calorosa. Anche i numerosi appartamenti in affitto rappresenteranno una scelta sicura e offriranno una vacanza in cui autonomia e indipendenza saranno le parole chiave. www.vallevigezzo.eu

News Correlate