venerdì, 17 Settembre 2021

Kel 12 acquisisce Backpackers World-Viaggi Avventura

Kel 12 apre il 2014 con l'acquisizione dell’operatore torinese Backpackers World-Viaggi Avventura. Denominatore comune tra Kel 12 e Backpackers World sta nella conoscenza dei Paesi visitati e delle culture autoctone. Se da un lato Kel 12, grazie ai suoi 'viaggi con l’esperto', ha da sempre avuto un occhio di riguardo per l’approfondimento antropologico, naturalistico e culturale, l’operatore torinese vanta il premio 'Turismo Cultura Unesco 2011', che  identifica e promuove gli operatori e le aziende che offrono esperienze di viaggio nelle destinazioni riconosciute patrimonio dell’Umanità.
“Perché proprio Backpackers World? Perché è un operatore affidabile, di grande esperienza, che porta in dote una clientela affezionata composta da viaggiatori esigenti ed esperti, un target molto interessante per Kel 12 –  dice Gianluca Rubino, titolare di Kel 12 – la scelta di acquisire BackpackersWorld-Viaggi Avventura risponde ad una precisa volontà di andare incontro alle esigenze dei nostri clienti, offrendo loro un prodotto sempre nuovo, in linea con gli standard qualitativi di Kel 12. L’acquisizione di Backpackers World ci consentirà anche di attrarre un nuovo segmento di viaggiatori, abituati a gestire in autonomia alcuni momenti del viaggio”.
Savino Pellerano, titolare e direttore tecnico di Backpackers World, entra così a far parte del team Kel 12 in qualità di responsabile della linea On the Road-Viaggi Avventura.
La sede torinese di Backpackers World diventerà così un branch office Kel 12, punto di riferimento per le agenzie e i clienti  piemontesi e, in particolare, per i 6 punti vendita In Kel 12 che verranno aperti nel prossimo futuro a Torino e Provincia e a cui saranno destinati appuntamenti formativi e attività di marketing congiunto. L’espansione di Kel 12 in Piemonte proseguirà poi con appuntamenti dedicati espressamente ai clienti, tra cui una serie di serate dedicate al viaggio, ai viaggi e ai viaggiatori. 

News Correlate