sabato, 28 Novembre 2020

Da gennaio due ‘treni delle nevi’ porteranno gli sciatori liguri in Piemonte

Dal 17 gennaio all’8 marzo una coppia di treni speciali collegherà nei fine settimana Arma di Taggia e Ventimiglia, in Liguria, con la stazione sciistica di Limone Piemonte.

É quanto prevede il progetto ‘Torino-Cuneo-Ventimiglia-Nizza Je t’aime’, nato su iniziativa dell’assessorato ai trasporti del Piemonte per favorire il rilancio della linea ferroviaria.
Sono previsti sconti speciali sul prezzo dello skipass per chi utilizza il treno per raggiungere le piste degli impianti della ‘Riserva Bianca’ e pacchetti agevolati per i soggiorni nelle strutture alberghiere convenzionate.

Il costo del giornaliero sarà di 25 euro (anziché 33 euro) nel fine settimana e di 15 euro nei giorni feriali. Per ottenere lo sconto basterà esibire il titolo di viaggio regolarmente obliterato in giornata. Il treno partirà da Arma di Taggia alle 6.40, con fermate a tutte le stazioni intermedie (Ventimiglia 7.08), per raggiungere Limone Piemonte alle 9,02. Rientro alle 17.15 (Ventimiglia 19.08, Arma di Taggia 19.35). Oltre che sulla linea Ventimiglia-Cuneo, la promozione sarà valida anche per gli appassionati di sci che si recheranno a Limone da Torino e provincia.

“L’iniziativa rappresenta un segnale di attenzione per la località di Limone- dice Francesco Balocco, l’assessore ai trasporti – la cui stagione sciistica rischia di subire un calo di presenze a causa dei lavori per il raddoppio del tunnel del Tenda”. 

News Correlate