giovedì, 25 Febbraio 2021

Fs, ok da Moretti a fermata AV a Porta Susa

L’ad ha risposto alle proteste avanzate dalla Bresso e da Chiamparino

Dal 13 dicembre, con il nuovo orario ferroviario in vigore, i treni ad alta velocità si fermeranno anche a Porta Susa. Ad assicurarlo è stato Mauro Moretti, ad di FS, in una lettera inviata a Mercedes Bresso, presidente della Regione Piemonte e a Sergio Chiamparino, sindaco di Torino, che avevano protestato per l’iniziale esclusione. “Considerando la vostra richiesta – scrive Moretti –  esiste la possibilità di aggiungere la fermata di Porta Susa per 2 coppie di treni AV, ed in particolare per quelli attualmente previsti in partenza da Torino Porta Nuova alle 6.40 e 7.40, e in arrivo a Torino Porta Nuova alle 13.50 e 18.15. Ovviamente, per effetto del tempo di sosta aggiuntivo e in relazione al traffico del nodo, verrà a determinarsi per questi treni un allungamento dei tempi di percorrenza complessivi di circa 5 minuti, con anticipo della partenza per quelli originati a Torino Porta Nuova ed un analogo ritardo nei tempi di arrivo, sempre su Torino, rispetto a quelli oggi programmati”.
 

News Correlate