martedì, 29 Settembre 2020

In scali di Bari e Brindisi adottate misure sicurezza contro virus cinese

“Con riferimento alla notizia di un caso di sospetta infezione da Coronavirus 2019 –nCov su una paziente attualmente ricoverata in isolamento presso il Policlinico di Bari, – annuncia una nota di Aeroporti di Puglia in merito alla notizia di un possibile caso di Coronavirus a Bari – negli scali di Bari e Brindisi sono state adottate le raccomandazioni previste dalle Autorità Sanitarie regionali in ordine alla massima informativa – su consigli e comportamenti da adottare – a favore dei viaggiatori diretti o provenienti dall’area interessata. Aeroporti di Puglia si mantiene in stretto contatto con le Autorità Sanitarie regionali per fornire, ove necessario, la più ampia collaborazione in ordine a eventuali attività che le stesse dovessero ritenere necessarie”.

www.aeroportidipuglia.it

News Correlate