domenica, 5 Febbraio 2023

Canne della Battaglia, sito archeologico entra in Polo museale

Il Mibact ha inserito l’Antiquarium e il sito archeologico di Canne della Battaglia nel Polo museale della Puglia. Pasquale Cascella, sindaco di Barletta,ha ringraziato il ministro Franceschini per la notizia che sana una lacuna e tiene conto delle attese della città. 

La costante e convinta azione presso le strutture competenti del Ministero ha e avuto esito positivo e apre nuove prospettive alla valorizzazione del sito annibalico, consolidando il salto di qualità che ha già portato alla sottoscrizione di un protocollo d’intesa con il Segretariato regionale per la Puglia del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del turismo per i lavori di recupero e valorizzazione del Parco archeologico e dell’Antiquarium.

Adesso, grazie a questo atto potranno riprendere i lavori che, a partire dall’aggiornamento del progetto comunale del 1999, consentiranno il completamento dell’Antiquarium e altri interventi di adeguamento funzionale della struttura museale e di valorizzazione del percorso archeologico e di messa in sicurezza dell’intero sito.

Attualmente è stato già concordato con il Segretariato regionale del Ministero di far seguire al progetto un nuovo protocollo finalizzato alla gestione condivisa dell’Antiquarium e dell’intera area archeologica con adeguati servizi ai visitatori come naturale compimento di una organizzazione all’altezza del valore e del ruolo storico-culturale di Canne.

News Correlate