Dieci strutture pugliesi hanno aderito a ‘Cantine aperte a Natale’

Anche domenica 11 dicembre non mancherà l’appuntamento con “Cantine Aperte a Natale”, l’evento organizzato dal Movimento Turismo del Vino Puglia nell’imminenza delle festività natalizie, all’insegna dei vini qualità e per gustose idee regalo. Ad aprire i battenti saranno: in Daunia Valentina Passalacqua di Apricena (Fg), nella zona di Castel del Monte le aziende Tor de Falchi di Minervino Murge (Bt), La Cantina di Andria / Vignuolo di Andria e Mazzone di Ruvo di Puglia (Ba). Aperte anche le strutture Terre di San Vito a Polignano a Mare (Ba), Tenute Emerà a Lizzano (Ta) e Moros a Guagnano (Le). Dalle 10 del mattino fino a sera, le cantine aderenti accoglieranno gli enoturisti in un clima di festa per far visitare gli impianti di produzione, degustare i vini e, nei corner appositamente allestiti, ammirare e acquistare bottiglie e manufatti.

Per chi vorrà raggiungere agevolmente le cantine sarà disponibile la mappa delle aziende partecipanti su Google Maps. Per usarla basta connettersi da tablet o smartphone al sito www.mtvpuglia.it, cliccare sulla mappa in homepage e scegliere di aprirla con l’app di Google Maps. Selezionando la singola cantina si potranno conoscere orari di apertura e programma delle attività, oltre a ricevere le indicazioni esatte su come raggiungere l’azienda e creare il proprio percorso. Anche in occasione di “Cantine Aperte a Natale” prosegue “Mtv per Amatrice”, la raccolta fondi indetta dal Movimento Turismo del Vino Italia in favore delle popolazioni colpite dal terremoto.

News Correlate