A Gallipoli una nuova performance collettiva di Pistoletto

Sabato 12 settembre Michelangelo Pistoletto, uno tra i più importanti artisti, torna a Gallipoli per una performance collettiva. La spiaggia dell’Ecoresort Le Sirenè, nella riserva naturalistica Torre del Pizzo, ospiterà un ‘Terzo Paradiso’ davvero speciale al quale potranno partecipare tutti (unica richiesta quella di indossare una maglietta bianca e un costume da bagno). 

Il simbolo scaturisce da una riconfigurazione del segno matematico d’infinito e si pone come opera relazionale. Tra i due cerchi opposti, assunti rispettivamente a significato di natura e artificio, viene inserito un cerchio centrale, a rappresentare il grembo generativo del Terzo Paradiso, ideale superamento dell’attuale conflitto tra natura e artificio.

Dalle 19, inoltre, sarà presentato il catalogo della mostra ‘Michelangelo Pistoletto a Gallipoli’, personale dell’artista curata da Manuela Gandini, ospitata per tutta l’estate dal Castello di Gallipoli. Grazie al successo di pubblico e di critica, la mostra è stata prorogata sino all’1 novembre per dare la possibilità agli studenti delle scuole della provincia di ammirare le opere di Pistoletto. 

News Correlate