mercoledì, 12 Maggio 2021

Doppia ‘benedizione’ del Vaticano per Vie Sacre Expo&Fest

Dalla kermesse di Foggia il lancio ufficiale delle Vie Francigene di Puglia

Le Vie Sacre Expo&Fest ha ricevuto il patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura. Il riconoscimento all'Esposizione Internazionale dei Percorsi e delle Manifestazioni del Sacro, in programma dal 17 al 20 ottobre a Foggia, è stato comunicato dal cardinale Gianfranco Ravasi, presidente dell'importante dicastero della Curia Romana. Contestualmente è arrivato anche il patrocinio dell'Ufficio Nazionale della Cei, Pastorale del tempo libero, turismo e sport, a sancire un doppio riconoscimento di grandissimo rilievo.
"Vie Sacre Expo & Festival" segnerà il decollo ufficiale delle "Vie Francigene di Puglia", progetto che punta a rivoluzionare l'offerta turistica pugliese, integrando e presentando i tesori e i territori ampi e plurali delle "Puglie" grazie a un unico e coerente filo conduttore.
Con l'approvazione da parte della giunta regionale del tracciato e del percorso ufficiale pugliese delle Vie Francigene, avvenuta l'1 luglio scorso, si è aperto un nuovo scenario nella storia turistica della Puglia. Il circuito prevede due ‘ingressi', entrambi provenienti da Roma, uno attraverso il Molise e l'altro dalla Campania dopo Capua e Benevento, per diramarsi in tutto il territorio regionale verso la Montagna Sacra del Gargano e Monte Sant'Angelo, oppure da Troia verso gli antichi porti dell'Oriente, da Barletta a Brindisi, percorrendo l'intera regione nella sua lunghezza, oltre 400 km circondati da 800 km di coste, fino all'estremo sud, per raggiungere la Terra d'Otranto e il Santuario di Santa Maria de Finibus Terrae a Leuca.

News Correlate