domenica, 7 Marzo 2021

All’aeroporto di Bari si arriverà in treno

Loizzo annuncia la realizzazione di un passante ferroviario

L’aeroporto di Bari sarà collegato alle cinque province pugliesi grazie ad un passante ferroviario. Lo ha  annunciato l’assessore regionale a Trasporti Mario Loizzo. “Il passante ferroviario che collega l’aeroporto di Bari con la linea Bari-Barletta in direzione del capoluogo e di Bitonto, sarà il primo collegamento che si innesta nella rete ferroviaria generale, tra un capoluogo ed il suo scalo aeroportuale – ha spiegato Loizzo – L’intervento, grazie alla prevista interoperabilità fra Rfi e Ferrotramviaria, avviene nell’ambito di politiche basate sulla integrazione e sulla interoperabilità”. L’intervento fa parte del piano di potenziamento delle infrastrutture gestite dalla Ferrotramviaria Spa, presentate nell’occasione dall’assessore. “L’insieme delle opere che prevedono il raddoppio della tratta Corato-Barletta, l’interramento del sedime ferroviario nell’abitato di Andria, la realizzazione di parcheggi di scambio in prossimità di tutte le stazioni servite dalle Ferrovie del Nord Barese per un totale di circa 3.500 posti auto, testimonia – ha concluso Loizzo – della concretezza con la quale il governo regionale della Puglia, sta portando avanti in questi anni”.

News Correlate