martedì, 26 Ottobre 2021

Alberona, riconfermata la ‘Bandiera Arancione’

Il riconoscimento confermato grazie al potenziamento delle strutture attrattive

Oggi, all’Assemblea dei Comuni Bandiera Arancione del Centrosud ci sarà anche il Comune di Alberona. L’incontro sarà coordinato da Fulvio Gazzola, presidente dell’Associazione Nazionale Paesi Bandiera Arancione. All’assemblea prenderanno parte i sindaci e i referenti comunali dei comuni assegnatari del marchio di qualità turistico-ambientale attraverso il quale il Touring Club Italiano ha costruito la rete nazionale delle eccellenze rappresentative dell’entroterra italiano. Alberona è stato uno dei primi paesi d’Italia a ottenere la certificazione di qualità da parte del TCI, con la prima assegnazione del marchio che risale al 2002 ed è stato confermato dopo ogni verifica biennale da parte dei responsabili nazionali della rete che mette insieme le eccellenze dell’entroterra italiano. Il 13 agosto 2011, è stato inaugurato il Centro Visita multimediale dedicato al patrimonio culturale e naturalistico dei Monti Dauni oltre che al cinghiale, al suo habitat naturale e alla catena alimentare delle creature dei boschi e le fonti d’acqua che alimentano il borgo. Il 2 giugno 2012 ha aperto i battenti il nuovo Antiquarium di Alberona dove sono raccolte e catalogate alcune testimonianze della ricchezza storica e culturale ereditate dall’antico popolo dei Dauni. Sia nel 2011 che durante l’estate appena trascorsa, inoltre, il Comune di Alberona è stato molto attivo e ha registrato risultati lusinghieri nella promozione della propria vocazione turistica. 'Naturalmente Alberona' era lo slogan del cartellone degli eventi estivi che hanno animato il borgo alberonese con cinquanta giorni di musica, appuntamenti culturali, sport, animazione per i più piccoli, teatro, cinema e serate del gusto. L'iniziativa ha permesso alle attività ricettive e a quelle della ristorazione di lavorare a pieno regime, soddisfacendo la crescente domanda dei turisti che, quest’anno, sono stati numerosi anche in concomitanza con le giornate del 'Festival Nazionale dei Borghi più belli d’Italia'.

News Correlate