giovedì, 6 Maggio 2021

Da Cagliari voli intercontinentali a Guadalupa e Dubai targati Costa

Costa Crociere sceglie ancora l’aeroporto di Cagliari per il suo charter diretto in Guadalupa: sabato 17 gennaio, infatti, è partito il volo intercontinentale di Alitalia verso i Caraibi senza scali intermedi.

L’aereo partito dal ‘Mario Mameli’ è un Airbus 330 della con 277 posti totali tra Business Class ed Economy. Dopo una settimana di navigazione alla scoperta di Antille, Repubblica Domenicana, Isole Vergini e Antigua, i crocieristi rientreranno a Cagliari, domenica 25, con un altro volo diretto Alitalia. 

“La conferma della rotta caraibica precede quelle dei collegamenti charter no-stop per Dubai che Costa ha programmato dall’aeroporto di Cagliari per febbraio e marzo 2015”, spiega una nota di Sogaer, società di gestione dello scalo isolano.

“Parallelamente e in ottica di destagionalizzazione – prosegue la nota – l’aeroporto di Cagliari potrà diventare l’hub per i turisti italiani e stranieri che sceglieranno di imbarcarsi su una delle 15 crociere Costa in partenza quest’anno dal porto del capoluogo sardo ad aprile, maggio, settembre, ottobre e novembre”. 

Dopo aver archiviato il 2014 con 3.629.284 passeggeri e un trend positivo di flussi di traffico, l’obiettivo di Sogaer è ampliare e migliorare la gamma di servizi offerti al ‘Mario Mameli’ e consolidare il network di collegamenti diretti con i principali scali nazionali ed esteri, e ciò malgrado le incertezze dell’attuale contesto politico ed economico.

News Correlate