giovedì, 21 Gennaio 2021

Scalo Alghero, Regione ripiani i debiti della Sogeaal

Il tavolo tecnico esamina anche la soppressione delle tre tratte Ryanair

I consiglieri regionali della Provincia di Sassari chiederanno ufficialmente al presidente della Giunta e agli assessori regionali al Turismo e ai Trasporti un impegno per ripianare i debiti accumulati negli anni 2008 e 2009 dalla Regione nei confronti di Sogeaal. In questo modo si consentirebbe alla societè di gestione dell'aeroporto di Alghero di pianificare per tempo la propria attività, evitando le continue ricapitalizzazioni dei soci: la Provincia di Sassari, i Comuni di Sassari e Alghero, la Camera di commercio di Sassari e la stessa Regione. La Regione dovrà rispettare gli impegni presi per l'erogazione dei fondi già concordati, e contestualmente attivarsi perché si avvii il progetto del sistema unico aeroportuale regionale. All'incontro ha partecipato anche il presidente della Sogeaal, Carlo Luzzati, che ha comunicato la sua intenzione di rivedere il piano industriale della società per evitare il previsto taglio del personale. Il tavolo ha discusso inoltre della soppressione delle 3 tratte annuali verso Madrid, Francoforte e Dublino, annunciata nei giorni scorsi dal vettore low cost Ryanair su Alghero, e considerata penalizzante per il territorio.

News Correlate