martedì, 18 febbraio 2020

Smeralda Holding, Ferraro: situazione di Air Italy non ci intacca

Solidarietà ai lavoratori di Air Italy è stata espressa da Mario Ferraro, ceo di Smeralda Holding, società italiana detenuta da Qatar Holding che gestisce gli hotel di lusso della Costa Smeralda ma anche altre attività, la Marina di Porto Cervo, il cantiere Porto Cervo, il Pevero Golf Club, terreni e immobili. Ferraro assicura che quel che sta accadendo alla compagnia aerea non avrà “nessun impatto sulle scelte per il nostro business e per i nostri investimenti. Anzi, – assicura – il piano strategico di lungo termine del nostro gruppo prosegue, è solido e in costante crescita, con investimenti di oltre 120 milioni di euro già programmati e confermati entro il 2023.

In quanto società con una differente e distinta compagine societaria, non collegata alla compagnia aerea, con la messa in liquidazione di Air Italy non ci saranno impatti sulle sorti delle società del nostro gruppo e sui nostri piani di investimento e di sviluppo”.
Nel rassicurare che non cambiano i progetti sulla Costa Smeralda da parte della holding di cui governa il management, Mario Ferraro rileva che “le solide performance economiche del nostro gruppo sono confermate dalla crescita dell’utile operativo, che al 31 dicembre scorso era pari a oltre 31milioni di euro. Motivo per cui, in sinergia con il nostro azionista, proseguiamo nella attuazione e realizzazione del piano strategico di investimenti che ci permetterà in tre anni di terminare la riqualificazione e l’ammodernamento di tutte le nostre strutture, a partire dagli hotel”.

News Correlate