sabato, 5 Dicembre 2020

Crisponi: a breve bando agevolazioni strutture alberghiere

L’assessore risponde a Porcu su presunta contraddizione fra assessorati

“Chicco Porcu è rimasto fermo al 2008 per quanto riguarda l’erogazione di fondi di agevolazione per le strutture alberghiere, non si è accorto che nell’agosto 2010 è stato pubblicato il bando sulla legge 40/93”. Lo ha detto Luigi Crisponi, assessore regionale del Turismo, che replica al consigliere regionale del Pd Chicco Porcu in merito alle agevolazioni per le strutture ricettive. “Inoltre – aggiunge Crisponi – intendiamo rassicurare Porcu, ma soprattutto ci preme dare certezze agli imprenditori del comparto: il bando ‘Interventi materiali e immateriali per completare e migliorare l’offerta delle imprese turistiche’ per la riqualificazione delle strutture ricettive, le cui direttive di attuazione sono state già approvate con delibera di Giunta il primo dicembre scorso, sarà pubblicato a brevissimo, appena definiti gli ultimi dettagli. Quanto alla presunta contraddizione fra assessorati, Turismo e Programmazione, della quale parla l’onorevole Porcu – conclude Crisponi – anche in questo caso non è particolarmente attento o fa confusione: il bando Pia Turismo, di competenza del Centro regionale di Programmazione, e il bando per ‘i piccoli interventi’, attivato dall’assessorato del Turismo, sono due strumenti complementari, entrambi, infatti, sono destinati all’adattamento delle caratteristiche strutturali delle attività turistiche per accrescerne la fruibilità tutto l’anno’ e nascono dalla stessa fonte, ma sono assolutamente distinti fra loro”.

News Correlate