martedì, 26 Gennaio 2021

Per maltempo evacuati 3 villaggi turistici a Budoni

Turisti e personale hanno trovato riparo in alberghi vicini

Sono più di 600 le persone evacuate dai tre villaggi turistici sulla costa di Budoni dove ieri si è abbattuto un violento nubifragio. Turisti e personale delle strutture hanno trovato riparo in alberghi situati nelle vicinanze. La Statale 125, la vecchia Orientale sarda, resta chiusa al traffico, mentre la nuova strada a 4 corsie che collega Nuoro con Olbia, per diversi tratti, è aperta solo in una direzione, poiché alcune frane hanno interessato la carreggiata. Il presidente della commissione Lavori Pubblici del Consiglio regionale, Matteo Sanna, ha sollecitato il riconoscimento da parte della Giunta regionale e del Governo dello stato di calamità naturale per le zone colpite dall'alluvione, e in particolare per i comuni di Padru, Budoni, San Teodoro e Loiri Porto San Paolo.

News Correlate