venerdì, 22 Gennaio 2021

Domani al via 1° appuntamento con il ‘Sardinia Tourism Call2Action’

Dal 4 al 6 aprile il centro congressi MBC dell’aeroporto Olbia-Costa Smeralda ospiterà il primo di sette appuntamenti di ‘Sardinia Tourism Call2Action’, piano innovativo di incontri di approfondimento professionale e confronto interattivo rivolti a operatori turistici e amministratori locali, attivato dalla Geasar e sostenuti dall’assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio nell’ambito del Piano di promozione e comunicazione attraverso il sistema aeroportuale sardo.

L’appuntamento dedicato ai borghi autentici si articolerà in 3 giornate con programma e contributi di alto livello, grazie al coinvolgimento di docenti di fama mondiale e società di professionisti di valore ed esperienza. Le giornate del 4 e 5 aprile saranno aperte dagli interventi di Barbara Argiolas, assessore al turismo e dei rappresentanti della Geasar e di Joseph Ejarque, esperto di destination management e marketing.

“Il turismo nei borghi è un tassello fondamentale del nuovo modello di sviluppo regionale basato su sostenibilità ambientale, economica e sociale, nonché su tutela e riproposizione in chiave innovativa delle ricchezze materiali e immateriali dei piccoli centri. I borghi, in primo piano nella nuova legge regionale sul turismo, che ha istituito la Rete dei borghi caratteristici della Sardegna sono uno straordinario patrimonio paesaggistico, architettonico, culturale diffuso in tutta l’Isola, patrimonio da ‘convertire’ in risorsa turistica capace di distribuire i flussi sull’intero territorio regionale, di generare nuove ‘stagionalità’, di creare prospettive di impiego e di rappresentare un argine contro lo spopolamento dell’interno”, ha detto Barbara Argiolas.

News Correlate