mercoledì, 21 Aprile 2021

L’Isola si apre al turismo cinese

La regione sarà la location del reality show cinese “Rose Wedding”

La regione ospiterà uno dei momenti clou di uno dei programmi tv più seguiti in Cina: il Rose Wedding, un reality show di successo sui matrimoni collettivi. Cinquanta sposini verranno seguiti dalle telecamere dal giorno del fidanzamento fino al viaggio di nozze di due settimane che quest'anno, appunto, si svolgerà nel Nord Sardegna. Il progetto nasce per caso nel luglio scorso quando alcuni dirigenti della “Huai Hai Commercial Group” di Shangai, la multinazionale con oltre 5mila miliardi di fatturato, leader fra l'altro del turismo matrimoniale in Cina e il cui presidente è l'ex sindaco di Shangai, trascorrono una vacanza nell'albero Alma di Alghero, appartenente al presidente di Confturismo-Nord Sardegna, Giorgio Maccioccu. ''I dirigenti del network – spiega Maccioccu – si sono innamorati del territorio e a fine soggiorno mi hanno parlato del loro reality show, che quell'anno si concludeva in Canada e che era stato ospitato in diverse parti del mondo, anche nella Hawaii. Durante la chiacchierata è nata l'idea di portare il programma nell'Isola. E' nata una proficua collaborazione – continua il presidente di Confturismo – per indirizzare nelle nostre strutture ricettive una quota consistente del turismo matrimoniale cinese e non solo''.

News Correlate