mercoledì, 24 Febbraio 2021

Con lo Skal la Sardegna conquista la Svezia

A Stoccolma coinvolti 25 operarori e 15 giornalisti di testate nazionali

Dopo il successo dell'educational dedicato ai TO scandinavi, prosegue il progetto di promozione turistica della Sardegna in Svezia con un evento di grande successo che si è appena concluso a Stoccolma. L'iniziativa rivolta ai trade e media svedesi e organizzata dallo Skal International Sassari Nord Sardegna in collaborazione con lo Skal Cagliari, la Promores di Sassari e l'Enit di Stoccolma si è svolto presso l’hotel Kontoret 7 situato nel quartiere delle sedi istituzionali e delle ambasciate. Il progetto, che vuole promuovere l'offerta turistica della Sardegna con tutte le sue risorse dalle bellezze naturali all'agroalimentare, è stato accolto con interesse da 25 operatori e 15 giornalisti delle principali testate nazionali. All’evento hanno preso parte la Provincia di Olbia Tempio e i Comuni di Arzachena, Santa Teresa di Gallura, Sassari, Viddalba e Morgongiori, il Consorzio turistico Costiera Sulcitana e il Consorzio San Teodoro. La fase più importante dell’evento dedicato alla Sardegna è stato il workshop al quale hanno partecipato Anna Della Croce Brigante Colonna, ambasciatore di Italia in Svezia; Massimo Montaruli, direttore dell’Enit; Silvia Melis, presidente Skal Nord Sardegna e segretario nazionale e i referenti di Alitalia che hanno partecipato con un loro tavolo al workshop. 

News Correlate