domenica, 7 Marzo 2021

Una Panda per promuovere il cagliaritano

Con ‘Storie di Strade’ si vuole valorizzare un territorio poco conosciuto

Parte oggi da Cagliari alla volta di Sarroch, Villa San Pietro e Pula, la Fiat Panda messa a disposizione della Provincia per raccogliere idee, racconti, suggerimenti per la valorizzazione del territorio. In 3 giorni l’utilitaria toccherà altri centri come Barrali, Orroli, Seulo, Mandas e Senorbi'. L'iniziativa fa parte del progetto ‘Storie di strade’ promosso dalla Provincia insieme al Sistema turistico locale Karalis, con l'obiettivo di valorizzare un territorio poco conosciuto e mettere in rete i sistemi museali, culturali e artistici della provincia di Cagliari. “L'iniziativa, finanziata dalla Provincia con 90 mila euro – ha spiegato Piero Comandini, assessore al Turismo – è partita circa un anno e mezzo fa con l'organizzazione di workshop, seminari, incontri sul territorio ai quali hanno partecipato residenti, operatori turistici e culturali, esponenti del commercio e dell'artigianato. Si è parlato di come migliorare l'offerta turistica e alberghiera, ma anche di organizzare iniziative capaci di far scoprire un territorio ancora poco conosciuto”. A bordo dell'utilitaria prenderanno posto un giornalista dell'emittente cagliaritana Radio Press, che racconterà giorno per giorno l'andamento del viaggio, e un blogger che aggiornerà costantemente un blog a tema e i profili di Facebook e Twitter legati a ‘Storie di strade’.

News Correlate