lunedì, 5 Dicembre 2022

Comiso, trovata soluzione per continuità territoriale nella fase post-Alitalia

“Dopo il 15 ottobre si affiderà la gestione dei voli con un bando provvisorio di Enac per sette mesi. Poi sarà indetta una nuova gara per l’affidamento definitivo del servizio. Solo a questo secondo bando potrà partecipare Ita, la nuova compagnia che sostituirà Alitalia. Ma il servizio non verrà interrotto”. Lo afferma l’amministratore delegato della società di gestione dello scalo, Rosario Dibennardo, sulla prossima interruzione dell’attività della compagnia aerea.

News Correlate