mercoledì, 28 Ottobre 2020

Contratto Birgi-Ryanair in scadenza, oggi tavolo con i Comuni

Stringono i tempi per capire che ne sarà dell’aeroporto di Trapani. Scade a marzo infatti il contratto di co-marketing tra Ryanair e Birgi ma ancora non è stato deciso nulla. Oggi, secondo quanto si legge su www.tp24.it, dovrebbe tenersi l’ennesimo incontro. Era stato il presidente di Airgest, Franco Giudice, a indicare la data di oggi per un tavolo tecnico che serve a sbloccare i 4 milioni di euro che l’Ars ha stanziato a fine 2016 nell’assestamento di Bilancio per l’aeroporto di Birgi.

Adesso i Comuni e l’Airgest dovranno sottoscrivere una convenzione per favorire l’incremento delle presenze turistiche nel territorio, una delibera che consentirebbe di bruciare le tappe per arrivare al rinnovo del co-marketing e al nuovo accordo con Ryanair. L’idea è del presidente del Distretto Turistico Sicilia Occidentale, il sindaco di Favignana Giuseppe Pagoto, per evitare ulteriori lentezze se ogni comune avesse provveduto a creare una delibera a testa.

Inoltre, resta ancora il punto interrogativo su chi farà da “cabina di regia” del nuovo accordo. Perché la riforma delle Camere di Commercio non permetterà all’ente camerale guidato da Pino Pace di ripetere il ruolo tenuto dal 2014 ad oggi. Non sarà probabilmente neanche l’Airgest, che attende anche la ricapitalizzazione da parte della Regione, e neanche l’ex Provincia. 

News Correlate