Fontanarossa, Sac: rispettare infrastruttura

E intanto l’aeroporto si veste a festa con albero di Natale e due presepi

"L'aeroporto di Catania è una preziosa infrastruttura al servizio del territorio e dei suoi abitanti: ed è a questa comunità siciliana che appartiene. Questa considerazione dovrebbe guidare i nostri comportamenti". Lo ha affermato il presidente della Sac Gaetano Mancini in merito agli atti di vandalismo compiuti nei giorni scorsi ai danni dei separatori di corsie da poco installati nello scalo per regolamentare e fluidificare il traffico dei passeggeri in arrivo. "E' interesse della nostra comunità – ha aggiunto – rispettare e curare questa infrastruttura, che rappresenta la prima immagine per chi viene in Sicilia e contribuisce allo sviluppo turistico, che può dare tanta ricchezza al territorio. E' una consapevolezza che dovremmo assumere e che dovrebbe guidare i nostri comportamenti da cittadini interessati allo sviluppo". La Sac ha avviato in questi giorni la sistemazione delle aree a verde che circondano l'aeroporto, dove sono state messe a dimora ulivi, fichidindia, oleandri e falsopepe. All'interno dell'aerostazione sono stati allestiti un grande albero di Natale e due presepi. Sono state anche prese iniziative per evitare intasamenti ai varchi.

News Correlate