domenica, 24 Gennaio 2021

A Pasqua oltre 106 mila passeggeri all’aeroporto di Palermo, +12%

Saranno circa 106mila i passeggeri che nella settimana di Pasqua (29 marzo/3 aprile) transiteranno dall’aeroporto di Palermo. In termini percentuali, il flusso dei passeggeri è di circa il +12% se confrontato al periodo di Pasqua 2017 (13 aprile/18 aprile). La punta massima di passeggeri in transito si avrà il 3 aprile, con poco oltre ventimila presenze, mentre il giorno meno trafficato sarà Pasqua (1 aprile), con poco meno di 15 mila transiti.

Secondo i dati elaborati dall’ufficio statistiche della Gesap, marzo si chiuderà con una crescita totale del 18%, un trend di crescita che conferma le ottime performance nei mesi di gennaio e febbraio, con aumenti del 20% di passeggeri rispetto al 2017.

“Un trend decisamente positivo, che sarà confermato anche nei prossimi mesi. E questo grazie alla notevole offerta di voli durante la stagione estiva e all’estensione di numerose rotte anche nella stagione invernale  – commentano Fabio Giambrone e Giuseppe Mistretta, presidente e amministratore delegato della Gesap – Sarà l’anno dei record per l’aeroporto di Palermo, perché cresceremo ancora. Continueremo a puntare sul miglioramento delle infrastrutture, in rapporto alle esigenze dei passeggeri, e a un’offerta sempre più ampia di nuove destinazioni”.

News Correlate