domenica, 16 Maggio 2021

Scalo Comiso, si lavora a collegamento con Beauvais

E’ il terzo scalo di Parigi con 4 mln di pax annui e con voli per 50 destinazioni in Europa

E' favorevole l'aeroporto francese di Beauvais all'apertura di un collegamento aereo diretto con Comiso per consolidare i rapporti turistici ed economici tra la Provincia di Ragusa e il Dipartimento francese dell'Oise. E' quanto è emerso da un incontro presieduto da Giovanni Scarso, commissario straordinario della Provincia Regionale di Ragusa, a cui hanno partecipato Marc Amoudry, direttore generale dell'aeroporto francese, e i rappresentanti degli enti pubblici e privati coinvolti nella gestione dell'aeroporto di Comiso per studiare delle ipotesi concrete di collaborazione e partnership tra le due strutture aeroportuali.
"Beauvais – ha detto Scarso – è il terzo aeroporto della capitale francese perché è situato a circa 85 chilometri da Parigi, nel Dipartimento dell'Oise, territorio che da molti anni è gemellato con la Provincia di Ragusa. Il direttore ci ha illustrato che con un traffico di 4 milioni di passeggeri Beauvais si piazza per importanza al 9/0 posto della graduatoria degli aeroporti francesi, anche perché ospita soprattutto compagnie a basso costo come Ryanair, Wizzair e Blue Air, con ben 50 destinazioni nazionali ed europee, tra le quali ben 25 in Italia, Trapani compresa.
Secondo Amoudry, Comiso potrebbe essere il punto di riferimento per l'intera Sicilia Orientale per le destinazioni francesi, soprattutto se la Soaco riuscirà a chiudere l'accordo con la Ryanair o un'altra compagnia aerea low cost".
Alla riunione erano presenti, tra gli altri, anche Rosario Dibernardo, presidente della Soaco, Giuseppe Alfano, sindaco di Comiso, e Mario Papa, presidente del Distretto Turistico degli Iblei.

 

News Correlate