martedì, 24 Novembre 2020

Scalo Palermo, Giambrone alla guida di Gesap

Nominato presidente all’unanimità dal cda della società di gestione

Fabio Giambrone è il nuovo presidente della Gesap, la società di gestione dell'aeroporto di Palermo Falcone e Borsellino. La nomina, all'unanimità, è arrivata nel corso della riunione del consiglio di amministrazione alla Camera di commercio. Quarantotto anni, laureato in scienze politiche, Giambrone ha ricoperto la carica di senatore per due legislature. "Ringrazio il cda per la fiducia accordatami – ha detto Giambrone – Assieme lavoreremo per il rilancio dell'aeroporto in un'ottica di internazionalizzazione e di sviluppo del territorio".
Il neo presidente, cooptato nel cda di Gesap nella scorsa seduta, subentra a Giuseppe Modica, attuale presidente dell'Amat.
L'amministratore delegato di Gesap, Dario Colombo, ha ribadito in seduta "l'elevata professionalità e l'indiscussa esperienza di Giambrone per il ruolo che si appresta a svolgere". Colombo ha anche ringraziato il presidente uscente, Giuseppe Modica, "per il contributo ad alto valore aggiunto dato alla società".
A Fabio Giambrone sono giunti i complimenti del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando. "A Giambrone auguro buon lavoro perché, grazie alla sua professionalità, sarà capace di avviare una nuova fase di rilancio internazionale del nostro aeroporto, primo biglietto da visita per i turisti provenienti da ogni parte del mondo".
Soddisfatto anche il vicepresidente di Gesap, Roberto Helg: "Sono contento della nomina di Giambrone e sono certo che il suo apporto sarà determinante per lo sviluppo dell'aeroporto e per il territorio". 

News Correlate